NewsRacing 22 febbraio 2019

Tour of Oman, successo finale per Lutsenko e Northwave Extreme Pro

Grazie alla cavalcata vincente del Campione Kazako, l’Astana è il miglior team di questo inizio di stagione con 10 vittorie e 26 piazzamenti sul podio

La sesta e ultima tappa del Tour of Oman (2.HC) - 135,5 Km da Al Mouj Muscat a Matrah Corniche - ha rappresentato la passerella finale per uno straripante Alexey Lutsenko, 26enne portacolori dell’Astana, compagine World Tour interamente equipaggiata con calzature Northwave Extreme Pro.

Un successo mai in discussione, quello del Campione Kazako che ha bissato la vittoria assoluta del 2018 dominando la corsa dall’inizio alla fine. Lutsenko ha colto tre affermazioni di tappa, compresa quella con arrivo in cima alla Green Mountain, mentre nella frazione inaugurale di Suhar Corniche, l’azienda trevigiana ha festeggiato il primo successo stagionale del norvegese Alexander Kristoff (UAE-Team Emirates). In tutto sono quattro le vittorie di tappa targate Northwave in Oman.

Nell’ultima tappa di Giovedì 21 Febbraio, le calzature Northwave Extreme Pro sono salite sul podio con Davide Ballerini (Astana), terzo sul traguardo alle spalle dei connazionali Giacomo Nizzolo e Sonny Colbrelli.

In Classifica Generale, Lutsenko ha avuto la meglio su Domenico Pozzovivo (+0:44) e Jesus Herrada (+0:47), mentre nella graduatoria a punti ne ha totalizzati 45 Sonny precedendo Colbrelli (32) e un altro atleta Northwave, il sudafricano della Dimension Data Ryan Gibbons (23).

Grazie alla cavalcata vincente di Lutsenko in Oman, il Team Astana si è insediato al vertice della graduatoria dei successi di squadra nel 2019 con ben 10 affermazioni e 26 piazzamenti sul podio. Un inizio di stagione folgorante per Extreme Pro, la calzatura dotata della tecnologia XFrame2® di Northwave che garantisce la massima trasmissione di potenza ai pedali grazie anche alla nuovissima suola ad alte prestazioni Powershape® Carbon 15.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes