NewsRacing 02 marzo 2018

Northwave vola col quartetto: bronzo Mondiale per Ganna e Consonni

Dopo il trionfo di Kirsten Wild nello Scratch, Extreme RR conquista altre due medaglie ai Campionati del Mondo su pista: Filippo Ganna e Simone Consonni guidano il quartetto azzurro al bronzo iridato e al nuovo record italiano nell’Inseguimento a squadre

Altre due medaglie targate Northwave ai Campionati del Mondo di ciclismo su pista di Apeldoorn (Paesi Bassi). Dopo il trionfo dell’olandese Kirsten Wild nello Scratch, nella serata di Giovedì 1° Marzo, Filippo Ganna e Simone Consonni hanno conquistato la medaglia di bronzo con la Nazionale Italiana nell’Inseguimento a squadre maschile, facendo segnare nella finale terzo/quarto posto il nuovo record nazionale di specialità.

Equipaggiati con calzature Extreme RR, Ganna e Consonni hanno avuto la meglio sulla Germania assieme ai compagni di squadra Liam Bertazzo e Francesco Lamon, fermando i cronometri in 3’54”.606, mentre la Gran Bretagna ha conquistato la medaglia d’oro davanti alla Danimarca.

Oggi, Venerdì 2 Marzo, Filippo Ganna tornerà in gara nella specialità prediletta, l’Inseguimento Individuale, che l’ha visto cogliere la medaglia d’argento nel 2017 a Hong Kong e laurearsi Campione del Mondo nel 2016 al Lee Valley VeloPark di Londra (Regno Unito).

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes