NewsRacing 10 marzo 2018

MTB World Cup: Northwave domina la scena con Fagerhaug e Degn

Nel primo round di Coppa del Mondo di Cross Country a Stellenbosch (Sudafrica), gli atleti Northwave fanno il pieno di successi tra gli U23 con calzature Ghost XC. Dominio del norvegese nella gara maschile, mentre tra le donne è doppietta Team Ghost Factory con Degn e la Campionessa del Mondo Frei. Marotte terzo tra gli Uomini Elite

Northwave ha fatto il pieno di successi nelle gare U23 della prima tappa di Coppa del Mondo di Mountain Bike Cross Country, Sabato 10 Marzo a Stellenbosch (Sudafrica), grazie alle eccellenti prestazioni di Malene Degn (Ghost Factory) e Petter Fagerhaug (Norvegia).

Nella prima gara del programma giornaliero, riservata alle donne U23, la 21enne danese dopo una partenza controllata ha imposto un ritmo elevato nella seconda tornata guadagnando un buon margine di vantaggio sulle ìinseguitrici, la compagna di squadra Sina Frei, Campionessa del Mondo di categoria lo scorso anno a Cairns (Australia), e la britannica Evie Richards, poi precedute sul traguardo rispettivamente di 27 e 48 secondi. Una splendida doppietta targata Ghost XC, la prima calzatura Mountain Bike Northwave dotata della rivoluzionaria tecnologia XFrame®, che elimina i punti di pressione della tomaia sul piede.

Altre tre atlete equipaggiate con calzature Ghost XC hanno centrato un piazzamento nella top-10, Loana Lecomte (Sunn-Beaumes de Venise), quinta a 2’12”, Caroline Bohe (Danimarca), sesta a 2’38” e Lisa Pasteiner (Ghost Factory), ottava a 3’28”.

Appena un’ora più tardi l’esordio vincente in Coppa del Mondo per Northwave è stato subito completato dal bis di Petter Fagerhaug tra gli uomini U23: il norvegese ha portato l’attacco decisivo nel corso del terzo giro, precedendo sul traguardo il neozelandese Ben Oliver (+1’06”) e il transalpino Neilo Perrin Ganier (+1’54”).

Northwave è andata vicina al bersaglio grosso anche nella gara Uomini Elite con il Campione Francese Maxime Marotte. In corsa per la prima posizione fino agli ultimi metri, il portacolori della Cannondale Factory Racing ha tagliato il traguardo in terza posizione a soli due secondi dal vincitore, il neozelandese Samuel Gaze, che ha avuto la meglio allo sprint sul Campione del Mondo Nino Schurter. Settimo posto per il Campione Europeo Florian Vogel (Focus XC Team) davanti ad altri due atleti equipaggiati con Ghost XC, il brasiliano Henrique Avancini (Cannondale Factory Racing) e l’elvetico Mathias Flueckiger (Thomus RN Racing Team).

Nella gara Donne Elite, quarta posizione per la tedesca Helen Grobert (Cannondale Factory Racing) alle spalle di Annika Langvad, Pauline Ferrand Prevot e Anna Tauber. La Campionessa del Mondo Jolanda Neff (Kross Racing Team), sesta, Sabine Spitz (Wiawis Bikes Pro Team), ottava, Linda Indergand (Focus XC Team), nona, e Alessandra Keller (Thomus RN Racing Team), decima, hanno completato l’eccellente risultato di squadra Northwave nel primo appuntamento di Coppa del Mondo.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes