NewsRacing 25 aprile 2019

Fuglsang sempre più in alto: secondo alla Freccia Vallone

Dopo aver chiuso al terzo posto all’Amstel Gold Race, l’atleta Northwave del Team Astana centra un secondo posto di prestigio sul Muro di Huy con le sue calzature Extreme Pro

Terzo all’Amstel Gold Race, secondo alla Freccia Vallone. A Jakob Fuglsang manca soltanto la vittoria nel trittico delle Ardenne, e chissà che non sia proprio la Liegi-Bastogne-Liegi di Domenica l’occasione propizia per salire sul gradino più alto del podio.

Intanto, Mercoledì 24 Aprile, il danese del Team Astana, equipaggiato con calzature Northwave Extreme Pro, ha sfiorato il bersaglio grosso sul Muro di Huy, in Belgio, tagliando il traguardo alle spalle del transalpino Julian Alaphilippe. Terzo posto per Diego Ulissi.

Sulle rampe del Muro di Huy, Fuglsang ha sfruttato al meglio i benefici della tecnologia XFrame2® di Extreme Pro, che garantisce la massima trasmissione di potenza ai pedali, imponendo un ritmo insostenibile per tutti i suoi avversari, ad eccezione di Alaphilippe. Per il francese è la seconda affermazione alla Freccia Vallone, mentre Fuglsang ha ottenuto l’ennesimo piazzamento di valore di una stagione ai massimi livelli mondiali.

Northwave e Astana sotto i riflettori anche al Tour of the Alps: Martedì 23 Aprile, Jan Hirt si è classificato al secondo posto nella seconda tappa (Reith im Alpbachtal-Scena, 178,7 Km) alle spalle del russo Pavel Sivakov. Hirt occupa la seconda piazza anche in Classifica Generale a 8 secondi da Sivakov, mentre il Team Astana è in testa alla Classifica a squadre.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes