News 12 aprile 2017

Courdurier festeggia la prima alle Enduro World Series

A Derby (Tasmania, Australia), la rider della SUNN ha conquistato il primo successo in carriera nella più prestigiosa challenge di Enduro al mondo. Ravanel completa la doppietta Northwave

Dopo Cécile Ravanel a Rotorua (Nuova Zelanda), Isabeau Courdurier a Derby (Tasmania, Australia): Northwave si conferma al vertice nella categoria femminile dell’Enduro World Series, centrando una splendida doppietta nel secondo round della competizione, andato in scena tra Sabato 8 e Domenica 9 Aprile.

Come nel round d’apertura, pioggia e fango hanno caratterizzato la prova tasmaniana che ha premiato la 23enne del Team SUNN, alla prima affermazione nella challenge di Enduro più prestigiosa al mondo. Alle sue spalle, piazza d’onore per la regina della stagione 2016 Ravanel (Commencal Vallnord Enduro Team), mentre Ines Thoma ha completato il podio.

Non mi aspettavo di vincere dopo la gara di Rotorua. - ha commentato Isabeau Courdurier - Sono stata malata e anche se oggi mi sentivo bene pensavo di correre con un po’ di margine, anche perché non sono abituata a disputare gare sul bagnato. Invece tutto ha funzionato, ho scelto le linee corrette e non poteva andare meglio di così!”.

Cécile Ravanel ha conservato la leadership in Classifica Generale con 750 punti davanti a Ines Thoma (670 punti) e Katy Winson (580 punti).

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes